Pimento Allspice

Pepe Giamaica Pimenta dioica

Il pimento è una spezia ottenuta dalle bacche essiccate di una pianta conosciuta come Pimenta dioica, che è un membro della famiglia del mirto. Il sapore del pimento ricorda la cannella, i chiodi di garofano , la noce moscata e il pepe.

Il pimento è comunemente e impropriamente chiamata “pepe” della Giamaica o “spezia” della Giamaica anche se non appartiene a nessuna di queste due famiglie. Ha più senso chiamarlo “pimento”, poiché il suo profumo evoca le quattro spezie principali. Può anche essere chiamato pepe di mirto, pimenta o newspice, e qui in Italia pepe garofanato.

Questo albero, originario dell’America tropicale, dei Caraibi, appartiene alla famiglia botanica delle Myrtaceae. Viene coltivato principalmente in Giamaica e nelle zone tropicali di America, Guatemala, Honduras e Messico.

Questo grande albero chiamato anche pepe di mirto, può crescere fino a 10 metri di altezza e può produrre frutti per oltre 100 anni. Si adorna di graziosi fiori bianchi da giugno ad agosto che si trasformano in bacche rotonde della grandezza di un pisello che virano sul colore rossastro a piena maturità. Come il pepe, le bacche di pimento vengono raccolte prima della maturità ed essiccate al sole che le trasformano in un elegante marrone.

Diversi tentativi di crescita al di fuori dell’area di origine non hanno avuto successo. Gli inglesi ci hanno provato in India, e senza successo anche in Sri Lanka, Malesia e Australia.

L’albero si trova allo stato selvatico nei Caraibi, nell’America centrale e nella parte settentrionale del Sud America. La spezia, riportata per la prima volta in Europa da Cristoforo Colombo, fu chiamata erroneamente pepe della Giamaica, sicuramente per ignoranza botanica, ma anche per motivi di profitto, spacciandola per “spezia costosa” e vendendola per una fortuna.

Il pimento è spesso utilizzato nella cucina caraibica con pesce e deliziosi budini speziati. Il “pimento viene utilizzato in pasticceria per fare dei biscotti, nel ketchup (che è un’antichissima realizzazione cinese), come così come nei liquori benedettini e certosini.

Questa meravigliosa spezia è poco conosciuta purtroppo nel nostro paese, seppur la richiesta è in costante crescita. Il pimento può essere utilizzato macinato o intero. Una volta macinato, il pimento può perdere rapidamente la sua piccantezza, motivo per cui consigliamo sempore di mantenerlo intero fino al momento dell’utilizzo.

Utilizzato sia in piatti dolci che salati. Dona un ottimo sapore alle ricette di torte, biscotti e budini dolci. Utile in zuppe, stufati e curry. Micro-birrifici di qualità producono birra con l’allspice pimento ed è ingrediente della ginger beer.

FORMATI DISPONIBILI

vasetto

50 gr

Pet

130 gr

Tutte le spezie
In una spezia