http://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie?redirectlocale=en-US&redirectslug=Cookies
Per verificare o modificare le proprie impostazioni:
Fare clic sul pulsante dei menu e selezionare Opzioni.
Selezionare il pannello Privacy.
Alla voce Impostazioni cronologia: selezionare utilizza impostazioni personalizzate.
Per attivare i cookie, contrassegnare la voce Accetta i cookie dai siti; per disattivarli togliere il contrassegno dalla voce.
Se si stanno riscontrando problemi con i cookie, assicurarsi anche che l’opzione Accetta i cookie di terze parti non sia impostata su Mai.
Scegliere per quanto tempo i cookie possono rimanere memorizzati:
Conservali fino alla loro scadenza: i cookie verranno rimossi quando raggiungono la data di scadenza (data impostata dal sito che invia i cookie).
Conservali fino alla chiusura di Firefox: i cookie memorizzati sul proprio computer verranno rimossi alla chiusura di Firefox.
Conservali fino chiedi ogni volta: visualizza un avviso ogni volta che un sito web tenta di impostare un cookie e chiede all’utente se desidera che questo cookie venga salvato.
Fare clic su OK per chiudere la finestra delle opzioni.
Eliminare i cookie per un sito specifico
Fare clic sul pulsante dei menu e selezionare Opzioni.
Selezionare il pannello Privacy.
Alla voce Impostazioni cronologia: selezionare utilizza impostazioni personalizzate.
Fare clic sulla voce Mostra i cookie…. Verrà visualizzata la finestra Cookie.
Nel campo Cerca digitare il nome del sito di cui si vogliono rimuovere i cookie. Apparirà un elenco che riporta i cookie relativi alla ricerca effettuata.
Nell’elenco, selezionare i cookie da rimuovere e fare clic sul pulsante Rimuovi cookie.
Per selezionare tutti i cookie presenti nell’elenco, selezionare il primo cookie e premere i tasti Maiusc+Fine.
Fare clic sul pulsante Chiudi per chiudere la finestra Cookie.
Fare clic su OK per chiudere la finestra delle opzioni.
Eliminare tutti i cookie
Fare clic sul pulsante dei menu, selezionare Cronologia e successivamente Cancella cronologia recente.
Dal menu a discesa Intervallo di tempo da cancellare: selezionare tutto.
Fare clic sulla freccia accanto a Dettagli per visualizzare l’elenco degli elementi da eliminare.
Selezionare Cookie e assicurarsi che non siano selezionati gli altri elementi che si intende conservare.
Fare clic su Cancella adesso per eliminare i cookie, chiudere quindi la finestra Cancella tutta la cronologia.
Bloccare i cookie di un sito specifico
Visitare il sito al quale si desidera inibire la possibilità di impostare i cookie.
Fare clic con il tasto destro posizionando il cursore del mouse all’interno della pagina e selezionare la voce Informazioni sulla pagina.
Nella finestra Informazioni sulla pagina, selezionare il pannello Permessi.
Alla riga Impostare cookie, rimuovere il contrassegno da Utilizza predefiniti. Selezionare l’opzione Blocca.
Chiudere la finestra Informazioni sulla pagina.
Rimuovere tutti i cookie che il sito web ha già impostato in Firefox.
Visualizzare l’elenco dei siti web bloccati
Fare clic sul pulsante dei menue selezionare Opzioni.
Selezionare il pannello Privacy.
Alla voce Impostazioni cronologia: selezionare utilizza impostazioni personalizzate.
Accanto alla voce Accetta i cookie dai siti, fare clic sul pulsante Eccezioni.
Bloccare i cookie di tutti i siti
Fare clic sul pulsante dei menu e selezionare Opzioni.
Selezionare il pannello Privacy.
Alla voce Impostazioni cronologia selezionare l’opzione utilizza impostazioni personalizzate.
Rimuovere il contrassegno da Accetta i cookie dai siti.
Fare clic su OK per chiudere la finestra delle opzioni.
Disattivare i cookie di terze parti
I cookie di terze parti sono cookie impostati da un sito web diverso da quello che si sta attualmente visitando. Ad esempio, il sito potrebbe contenere al suo interno un pulsante “Mi piace” di Facebook. Quel pulsante imposterà un cookie che può essere letto da Facebook. Questo potrebbe essere considerato come un cookie di terze parti.Alcuni inserzionisti pubblicitari utilizzano questi tipi di cookie per tenere traccia delle visite dell’utilizzatore su tutti i siti sui quali offrono i propri servizi. Se un utente ritiene che questa tracciabilità possa essere fonte di preoccupazione e di ingerenza nella propria privacy, in Firefox è possibile disattivare i cookie di terze parti.
Note:
La disattivazione dei cookie di terze parti può impedire in alcuni casi il tracciamento da parte degli inserzionisti pubblicitari ma non in tutti.
Alcuni siti web (come ad esempio Hotmail di Microsoft, MSN e le caselle di posta Windows Live Mail) utilizzano i cookie di terze parti per scopi che non sono necessariamente legati alla privacy e la loro disattivazione può interferire con il corretto funzionamento di quei siti.
Le impostazioni dei cookie di terze parti sono disponibili nella finestra del pannello Privacy delle Opzioni di Firefox:
Fare clic sul pulsante dei menue selezionare Opzioni.
Selezionare il pannello Privacy.
Alla voce Impostazioni cronologia: selezionare utilizza impostazioni personalizzate.
Impostare l’opzione Accetta i cookie di terze parti su mai.

Nota: se navigando con questo tipo di impostazione ci si rende conto che non è possibile visualizzare correttamente alcuni dei siti web preferiti, una soluzione intermedia è quella di impostare l’opzione Accetta i cookie di terze parti su dai siti visitati. Tale impostazione permette di accettare i cookie di terze parti provenienti dai siti web visitati in precedenza.