• Chiodi garofano sfusi
  • Chiodi di garofano interi

Chiodi di Garofano

Interi delle Molucche

Il profumo dei chiodi di garofano  è penetrante, caldo, speziato, per certi versi inebriante. L’aroma è persistente, con un sapore piccante e zuccherino. Nell’antichità, sopratutto in Cina, venivano tenuti in bocca per profumare l’alito. Sono i boccioli fiorali dell’albero di chiodi di garofano Syzygium aromaticum, un sempreverde appartenente alla famiglia delle Myrtacea.

Questa piccola spezia legnosa è forse la più piccante delle spezie con il suo aroma forte e inebriante. Contengono l’olio essenziale eugenolo e sono noti per sopprimere i microbi e contengono proprietà di intorpidimento dei nervi, il che li ha portati ad essere utilizzati principalmente per alleviare il dolore dentale.

Il loro utilizzo per il mal di denti è menzionato in epoca romana e ancora oggi viene utilizzato nei prodotti dentali e nei collutori.

Mentalmente sono associati prevalentemente al Natale ed ai periodi più freddi, insieme alla cannella e alla noce moscata, quando magari si incastonano i chiodi di garofano in un pezzo di prosciutto affumicato con glassa al miele, pronto per essere infornato. Ma stanno perfettamente con piatto di agnello mediorientale a cottura lenta, cucinato con albicocche e aromatizzato con chiodi di garofano. 

Ma l’utilizzo nella cucina Italiana arriva da lontano, e chiedete alle vostre nonne che vi confermeranno che la usano da sempre. Si utilizzano per insaporire brodi, salse e marinate, cacciagione e pollame, dolci e torte, biscotti e bevande speziate. Ottimi anche per composte di mele. Si possono usare anche in infusione per preparare un decotto che aiuta la digestione. Si accostano bene ad altre spezie come anice stellato, curcuma, cacao, cannella, cardamomo, noce moscata, pimento, tamarindo e zenzero.

È comunque un ingrediente comune nella preparazione sia del famoso bollito piemontese che nel bollito emiliano-romagnolo. La preparazione del bollito richiede gli ingredienti essenziali del brodo come sedano, carota, una cipolla con incastonati 3 o 4 chiodi di garofano in modo che gli spicchi non si disperdano nel brodo, aglio, alloro, e naturalmente una selezione di carni. Solitamente andrebbe preparato con tagli di manzo, lingua, cappone, cotechino di maiale e servito con mostarda di frutta o una deliziosa salsa verde. Per  la ricetta potete seguire alcuni professionisti, esiste anche la confraternita del bollito

FORMATI DISPONIBILI

vasetto

30 gr

Pet

150 gr

Un viaggio dal
profumo caldo e speziato

SCOPRI MOLTO ALTRO ANCORA CON

LE RICETTE

  • FOto di spezie miste su uno sfondo bianco

Perchè si usano le spezie, gastronomia Darwiniana

Perché Si usano le spezie? Vi siete mai fatti questa domanda? Sembra che questa domanda sia stata posta anche molti anni fa e che non sia così banale come potrebbe sembrare. La risposta sembrerebbe evidente:

  • Foto di una pizzetta di melanzana

Pizzette di melanzane

Pizza in ogni salsa e in ogni modo! Idem per le melanzane che amiamo alla follia! Dall’unione di questi due magnifici cibi nascono le pizzette di melanzane che con il pomodoro, mozzarella e basilico….

  • Foto impiattamento ceci al curry

Ceci al curry, la ricetta del gusto e benessere

Questo piatto di ceci al curry indiano è così sostanzioso e saporito che racchiude davvero richiami di terre lontane! È un piatto veg e e vegetariano, e ti assicuriamo che la carne non ti

  • Anice e anice stellato, foto delle due differenti spezie

Anice e anice stellato. Sono la stessa cosa?

Anice e anice stellato, nonostante il nome sia molto simile, non sono assolutamente la stessa cosa. Provengono da piante diverse. Anice è un termine di categoria che classifica vagamente questo gruppo simile di spezie anche

  • Macis spezia fotografia

Il macis spezia, desiderio naturale

Macis spezia o arillo della noce moscata Il suo nome botanico è Myristica fragrans, ed è la guaina esterna che avvolge il seme come una rete: è l’arillo, cioè un “merletto” rosso vivo lungo fino

  • Spezie block notes elenco

Spezie elenco

Ci sono centinaia di spezie che la natura ci regala, con il suo carico di profumi ed aromi distinguibili spezia per spezia. Qui di seguito potrai trovare le spezie elenco più completo del panorama aromatico