Questo piatto di ceci al curry indiano è così sostanzioso e saporito che racchiude davvero richiami di terre lontane! È un piatto veg e e vegetariano, e ti assicuriamo che la carne non ti mancherà nemmeno un pò!

La parte migliore è la salsina creata, con il suo gusto vibrante e la sua perfetta morbidezza. Quindi la scarpetta a alla fine è d’obbligo!.

Anche se vedrete un elenco di ingredienti incredibilmente lungo, non allarmatevi perché la maggior parte sono spezie che probabilmente avrete già a portata di mano, o potrete sempre decidere di utilizzare un curry già pronto.

Ce ne sono diversi al nostro arco. Il curry Madras, che è perfetto se volete qualcosa di piccantino ed aromatico. Il curry Enghlish se volete una smorzatura più delicata ed elegante. E anche il curry verde o curry Bangkok è perfetto per questo piatto salutare.

Ftografia ceci scolati pronti in scatola

Curry pronto o singole spezie?

Il vantaggio di avere un curry pronto in casa è quello di non dovere preparare da sè la miscela, con ingredienti bilanciati. Ma noi siamo felicissimi quando i nostri amici e clienti decidono di farselo da se. È un passo importantissimo nella consapevolezza di questi straordinari ingredienti. E questa ricetta usa molte spezie, per una profondità emozionante e ricca di sapore ben rotondo e piacevole.

Consigliamo ovviamente di accompagnare questo piatto con un classico riso basmati (anche pronto se volete), e se proprio volete esagerare servitelo con pane naan caldo e burroso. Anche le verdure arrosto sono un ottimo contorno.

Ingredienti per la ricetta del curry di ceci

  • Spezie: Avrete bisogno di semi di coriandolo, cumino, curcuma, semi di finocchio, cannella in polvere, senape in polvere, chiodi di garofano, peperoncino di cayenna, sale e pepe nero tellicherry. (opzionalmente il cardamomo verde e la paprika affumicata) . L’alternativa è uno dei nostri curry, di cui metteremo a fine pagina il link.
  • Olio d’oliva:  si usa per rosolare le verdure.
  • Cipolla: Cipolla bianca o anche cipolla rossa
  • Aglio: Utilizzare aglio fresco o in polvere.
  • Zenzero: Zenzero in polvere
  • Pomodori pelati in scatola
  • Latte di cocco: Serve, ma abbiamo provato a preparalo anche senza, ed è comunque molto gustoso. Forse addirittura più vicino al gusto di tutti (però con il cocco è una bomba)
  • Ceci in scatola
  • Succo di lime o di limone

Procedimento per i ceci al curry

Il procedimento è più facile da fare che da scrivere, vi possiamo assicurare che una volta provato questo piatto sarà davvero molto difficile non averlo voglia di preparare spessissimo. Vediamo come procedere

  • Preparate le spezie (non serve se utilizzate una miscela curry pronta): aggiungete tutte le spezie (escludendo aglio e zenzero che aggiungerete dopo) in una ciotola dosando per ottenere il gusto desiderato. Se avete a disposizione i cucchiai di misurazione tablespoon teaspoon partite utilizzando un TEASPOON (5 ml) per spezia. Potrete correggerla se il gusto non vi aggrada.
  • Saltate le verdure: scaldare l’olio d’oliva in una padella da 28/30 cm o in una pentola a fuoco medio-alto. Aggiungete la cipolla e soffriggete finché non diventa leggermente dorata.
  • Soffriggete brevemente le spezie, riducendo la fiamma a media, aggiungete le spezie e saltatele per 20 secondi. Se usate il curry pronto potete evitare di tostarlo, aggiungendone un cucchiaio da cucina abbondante.
  • Aggiungete abbassando ora la fiamma medio bassa i pomodori e il latte di cocco. Portate a bollore, poi abbassate la fiamma al minimo, coprite e lasciate sobbollire per 10 minuti. Aggiungete ora aglio e zenzero in polvere (sempre un teaspoon da 5 ml)
  • Ora dovrete preoccuparvi di ridurre tutto ciò che avete cucinato in una cremina, utilizzando un frullatore: versate con cautela il composto in un frullatore, e coprite con il suo coperchio. Il consiglio è di rimuovere l’inserto centrale dal coperchio e tenere chiuso con un panno da cucina. Non vi brucerete ed il composto non uscirà. Frullate tutto fino a che non diventerà una cremina liscia.
  • Rimettete la salsa in padella, aggiungete i ceci e cuocete a fuoco lento, aggiustando eventualmente di sale. Coprite lasciando il coperchio parzialmente aperto per la fuoriuscita del vapore. 
  • Fate andare a fuoco basso mescolando di tanto in tanto, finché la salsa non s è leggermente ridotta e i ceci hanno assorbito un po’ di sapore, per circa 10 minuti.

Prima di servire aggiungete un pò di succo di lime o limone. Ponete se volete i ceci al curry sul riso basmati. Vedrete che piatto bomba!

Link alle nostre miscele curry pronte per l’utilizzo

Curry Madras

Curry English

Curry Bangkok