Siamo al giro di boa!

Ormai possiamo dedicarci alla cucina delle feste: tombolate, partite a carte, giochi di società o semplicemente castagnate davanti al camino con l’albero di Natale acceso. Queste immagini iniziano ad essere all’ordine del giorno e non possiamo farci trovare sprovvisti di golosità (dolci o salate). Le occasioni in questi giorni sono tante per stuzzicare qualcosa in compagnia di amici o familiari!

E io amo le soluzioni semplici e d’effetto: si perché il cenone della vigilia e il pranzo di Natale li lascio alle abili mani delle mamme di famiglia e io mi dedico agli sfizi che comunque si difendono bene tra brodi, tortellini, arrosti e altri piatti della tradizione.

La ricetta di oggi ad esempio, è ottima per un antipasto, un aperitivo e uno snack salato tra una partita e l’altra. Biscotti, si, ma al formaggio e semi di sesamo bianco James 1599.
Quei piccoli semi candidi e dal sapore di nocciola che si sprigiona quando vengono tostati! Vi lascio solo immaginare il profumo che aleggia per casa!

In alternativa o in aggiunta ai semi di sesamo, vi consiglio anche di aggiungere delle erbe aromatiche: aghi di timo, aghi di rosmarino o anche aneto.

Per questo, vi suggerisco di farne una buona dose 🙂

Ingredienti

  • 150 gr di farina
  • 75 gr di parmigiano grattugiato
  • 100 gr di burro non salato ammorbidito
  • 1 tuorlo d’uovo
  • semi di sesamo bianco James 1599 q.b.
  • aghi o foglie di timo James 1599 (facoltativo)

Procedimento

Mescola tutti gli ingredienti, ad esclusione dei semi di sesamo, in una ciotola, in un mixer elettrico o in un robot da cucina.
Amalgama bene fino a quando avrai un impasto omogeneo e dorato. Rimarrà un po’ molle ma tanto devi continuare a lavorarlo.

Capovolgi su un piano di lavoro infarinato e impasta per circa 30 secondi fino a che diventa liscio e non appiccicoso. Deve poter essere lavorato. Dividi in due l’impasto.

Prendi il primo e, usando le mani, forma un cilindro, il più uniforme possibile di circa 3 cm di diametro. Assicurati che le estremità siano piatte, in modo che il cilindro assomigli ad un salamino.
Ora avvolgi questo cilindro nella pellicola trasparente, chiudendola alle estremità e metti il rotolo in frigo.
Procedi allo stesso modo con la restante metà della pasta.

Preriscalda il forno a 180 ° C mentre la pasta riposa in frigo per circa 45 minuti, al termine dei quali si dovrebbe essere in grado di tagliare a fette spesse facilmente. Affetta dello spessore di circa 1 cm e cospargi di semi di sesamo bianco su un lato. Premi leggermente con le mani per farli attaccare ma non troppo altrimenti i dischi si schiacceranno troppo.

Disponi con il lato cosparso di semi di sesamo rivolto verso l’alto, su una teglia foderata con carta da forno e cuoci per 15-20 minuti o comunque fino a quando i bordi iniziano a diventare color oro pallido.
Togli dal forno, lasciare raffreddare (se possibile) prima di mangiare.

Puoi servire anche con una spolverata finale di timo e parmigiano, accendi il grill per un minuto e servi.